La nascita della rassegna è preceduta dall’organizzazione di eventi teatrali sempre guidati dalla volontà di portare il teatro di qualità sul nostro territorio e di favorire il dialogo tra spettatori e teatranti.

Infatti Marco Galati come responsabile della sezione teatrale dell’Associazione Culturale “Contatto” ha organizzato e promosso a Chivasso i seguenti spettacoli :

“Dei Liquori” con Beppe Rosso, Cooperativa Gran Badò (1993)

“Insetti” con Adriana Zamboni e Roberta Biagiarelli, Laboratorio Teatro Settimo (1993)

“Predilezioni”, regia di Simona Gonella, Associazione Divina (1994)

“Novecento”, di Alessandro Baricco, con Eugenio Allegri e la regia di Gabriele Vacis (1994)

“In risaia” con Lucilla Giagnoni, Laboratorio Teatro Settimo (1998)

“Il monologo di Arlecchino” con Claudia Contin, Compagnia “Attori & Cantori” (1998)

In collaborazione con Roberto Tarasco (Laboratorio Teatro Settimo) e con il patrocinio del Comune di Chivasso ha promosso la rassegna “Teatro da Camera” realizzata al Teatrino Civico :

I Edizione (primavera 2000)

– “Dimitri Karamazov” tratto da “I fratelli Karamazov” di Fiodor Dostoevskij

con Christian Di Domenico

– “Una relazione per l’accademia”  di Franz Kafka con François Kahn

– “Acqua porca” con Fabrizio Pagella, Malfornita Teatro

II Edizione (autunno 2000)

– “Han Shan, Angeli sotterranei“ tratto da opere di Jack Kerouac con Massimo Giovara,

– “A come Srebrenica” con Roberta Biagiarelli, Laboratorio Teatro Settimo

– “La domenica della vita” di Raymond Queneau, con Lilli Valcepina

La rassegna nasce ufficialmente nel 2004 sotto la guida di Marco Galati in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Chivasso e si tiene presso il teatrino civico di Chivasso.

“Il teatro dei passi perduti” giunge nel 2016 alla sua XVII edizione.

Anno dopo anno ha ospitato:

“Mal di Tieste” dalla tragedia di Seneca; Compagnia “Badino Nardella Scremin”

 “Terre e lune”  di Danilo Manera; Faber Teater

 “La voce umana” di Jean Cocteau; Compagnia di Prosa “Maura Catalan”

“Le Servente”; Santibriganti Teatro

“Una laude per Frate Francesco” con Eugenio Allegri, Cooperativa ArtQuarium

“Del mio sangue”, Accademia teatrale del Piemonte

“Vergine Madre”, di e con Lucilla Giagnoni

“La ballata dei poveri cristi” di Cristian Ceresoli, con G. Casadei, S. Gallerano e F. Monti

“Via Paolo Fabbri 43”, Santibriganti Teatro

“Big Bang” di e con Lucilla Giagnoni

“Omaggio ad Alda Merini” con Eliana Grasso al pianoforte ed Elena Zegna voce recitante

“Fortunata”, Santibriganti Teatro

“Niyi” – “YY” di Tecnologia Filosofica

“Gli occhi di Leonilda”, CPEM Teatro

“L’innaffiatore del cervello di Passannante” di e con Ulderico Pesce

“Sonata Mascarata”, OPS

“L’anciovè sota sal” di e con Marco Gobetti

“Solitudine” con Beppe Rosso, ACTI Teatri Indipendenti

“Viva la vida!”, Assemblea Teatro

“Storie di scorie” di e con Ulderico Pesce

“La bambina che raccontava i film”, Assemblea Teatro

“From Orlando to Santiago”, Santibriganti Teatro

“Orazio – vite nude”, Teatro a Canone

“Voci del varietà” con A. Defaccis e A.Fantozzi

“Paisan”, Teatro degli Acerbi e Faber Teater

“L’inafferrabile”, Assemblea Teatro

“Senso comune”, Teatro dei Venti

“La pioggia dura”, Teatro a Canone

“Allegro Cantabile”, Faber Teater

“L’innamorata pazza”, Santibriganti Teatro

“Ecce Home” di e con Lucilla Giagnoni

“Nasce nell’acqua ma muore nel vino”, Assemblea Teatro

“Il clan delle cicatrici”, Teatro a Canone

…. e la meraviglia del teatro continua!